Biografia - Luisa Porporato

Vai ai contenuti

Menu principale:

Biografia

PITTORE e INCISORE, è nata a Torino, dove vive e lavora.
Laureata in Discipline Storico Artistiche.
Dopo alcuni anni dedicati all’insegnamento, ha approfondito la tecnica del disegno frequentando il Corso del Nudo all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, dove si è perfezionata in tecniche calcografiche al Corso di Tecniche Incisorie.
Nel 1992 inizia la sua attività espositiva con mostre collettive e personali.
Nel 2008 ha pubblicato con la calcografia “Al Pozzo” di Dogliani Castello (CN),la cartella “il Segno e la Forma” (tre incisioni a maniera nera e una poesia di Pablo Neruda). Presentazione di Angelo Mistrangelo.
Nel 2009 ha presentato in una mostra personale una raccolta di disegni su Torino “Torino poesia del frammento” (disegni) alla Galleria Dantesca Fogola di T
orino.

lastra commemorativa per il trentennale di fondazione del Lions Club Venaria Reale Host. Tiratura calcografia “Al Pozzo” di Dogliani Castello (CN).
Presentazione di Pino Mantovani.
Socia della Promotrice delle Belle Arti di Torino dal 1995, dell’Associazione di Incisori torinesi “Senso del Segno” e dei Liberi Incisori ALI con sede a
Bologna. Presente nel “Repertorio degli Incisori Italiani” Edit. Faenza voll. III – IV – V (dal 1998 al 2007).
Ha conseguito il Premio Speciale per la “Valorizzazione e diffusione dell’incisione” al “Premio Olivero”di Saluzzo (1996) e nell’anno 2000 ha ottenuto il Primo Premio per la Grafica.

PRESENZA IN COLLEZIONI PUBBLICHE
Gabinetto delle Stampe del Comune di Gorlago (BG)
Gabinetto delle Stampe del Comune di Bagnacavallo (RA)
Gabinetto delle Stampe del Comune di Santa Croce sull’Arno (PI)
Gabinetto delle Stampe del Museo Civico del Comune di Bassano del Grappa (VI)
Acquisizioni del Premio Internazionale di Acqui Terme - VII (2005) e VIII (2007) biennale internazionale per l’incisione Acqui Terme (AL)
Raccolta del Centro Studi per la Grafica A. Sartori – Mantova
Archivio Storico dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino
Cappella di San Rocco “Via Crucis” – Monasterolo di Cafasse (TO)
Collezione Privata di Papa Benedetto XVI (Stazione XI della cartella Via Crucis) – Roma
Sopraintendenza Archivistica per l’Emilia Romagna – Bologna




54° Biennale di Venezia 2011/2012
Padiglione Italia
Palazzo Nervi - Torino

Torna ai contenuti | Torna al menu